Newsletter di Santina
Prossimi Eventi

  • 4 ottobre 1950 - 4 ottobre 2009
    59° anniversario della salita alla casa del padre della serva di dio Santina Celeste Campana.

    Ogni domenica vi aspettiamo numerosi e devoti:

    ALFEDENA paese natio della Serva di DIO "Santina Celeste Campana" e dei suoi sette fratelli di cui ben sei religiosi Vi porge il suo BENVENUTO e vi offre un fruttuoso itinerario spirituale:

  • Visita alla casa paterna della famiglia Campana, luogo di raccoglimento e preghiera-aperta tutti i giorni dalle 7 alle 21-
  • Alle ore 10.30 essere presenti alla chiesa parrocchiale per il rosario, le confessioni e Santa Messa Concelebrata dai Sacerdoti del Luogo
  • alle ore 12.30 raggiungere con mezzi propri il vicino cimitero per rendere omaggio , ringraziamenti e preghiere alla tomba di Don Bruno dei suoi genitori e delle Sorelle Religiose.
  • si può poi raggiungere Pescina la chiesa parrocchiale di San Giuseppe per implorare grazie e protezioni dalla Serva di Dio Santina Celeste Campana.

Santina su FaceBook
Iscriviti al gruppo FaceBook di Santina Campana:
Iscrivi al gruppo FaceBook di Santina Campana

Benvenuti, il sito è in fase di costruzione

Santina Celeste Campana (1929-1950), nei pochi anni di vita terrena ha lasciato tantissime testimonianze di fede, cattolica fervente abbracciò come missione la croce del Cristo. La casa di Santina ad Alfedena (Aq) nel corso degli anni è diventata meta di devoti e traboccante di ex voto a testimonianza di grazie ricevute.

I fratelli (Don Bruno e Padre Leone) e le sorelle (suor Requilda, Suor Giuseppa e Suor Alfonsa) hanno dedicato la loro vita alla chiesa e all'apostolato e alla testimonianza di fede.

Il Santo Padre Giovanni Paolo II il 1 giugno 1979 approvò l'introduzione della Causa di Beatificazione.

Dalla devozione dei pellegrini è stata iniziata, e in parte completata, ad Alfedena la costruzione di un "Oasi" di Pace, d'Amore, di Gioia, di Fede e di Preghiera dedicata a "Santina Campana", ed è allo stato di progetto il Santuario della Madonna del Divin Soccorso nel terreno di fronte l'Oasi.

Casa di preghiera don Bruno Maria Campana

L'Oasi prende il nome dal Sacerdote suo Ideatore che cosi fortemente l'ha voluta per Santina, per i Fedeli per le Famiiglie e per le Missioni e per la Chiesa Cattolica e diventa "CASA DI PREGHIERA DON BRUNO MARIA CAMPANA"

Chiediamo con le preghiere di poterla conservare per l'uso desiderato da Don Bruno e dai Devoti che hanno contribuito con offerte e sacrifici alla sua realizzazione.

“Chiediamo una preghiera a Santina, a San Giuseppe per l'Oasi e per il Santuario e per la famiglia Campana e chiediamo a chi può di venirci a trovare la prima Domenica di ogni mese ad Alfedena. Grazie.”